NOVEVIRGOLACINQUE

187 views 0 Comment

Il tempo scorre… tutto si trasforma!

La levigatezza delle mie precedenti sculture cede il posto ai colpi di scalpello lasciati a vista sul legno. Le lacrime, le emozioni mutano in nuova epidermide sulla figura.

Questo è il concetto che cerco di esprimere con l’ultima serie di sculture realizzate: scrivere una nuova pagina del mio fare scultura. La figura si fa piccola per ampliare la visione d’insieme.